Alpenfrieden Icon
Alpenfrieden Icon
Alpenfrieden Icon
Alpenfrieden Icon
Alpenfrieden Icon

In sicurezza sulle piste in valle Aurina

Il gruppo si deve adeguare alle capacità del partecipante più debole! Questa è la regola d'oro per lo scialpinismo e generalmente per tutte le attività in montagna. Ulteriori suggerimenti per la preparazione per la stagione sciistica 2017/2018 nell'Ahrntal li trovate qui di seguito.

Essere in forma! Questo è un grande obiettivo in questo inverno 2017/2018 se si vuole fin dall’inizio andare a tutto gas fin dall’inizio sulle piste da sci in Alto Adige. È meglio iniziare con squat, piegamenti sulle braccia e affondi 6-8 settimane prima dell'inizio della stagione sciistica per mettere in moto e rinforzare il “core” e ottenere una buona condizione fisica. Ciò diminuisce inoltre la possibilità di infortuni. Gli appassionati di scialpinismo dovrebbero avere a cuore in particolar modo una adeguata forma fisica. Nel migliore dei casi gli appassionati di scialpinismo dovrebbero fare esercizi di stabilizzazione (core-training) due o tre volte alla settimana o quotidianamente per almeno 30 minuti in modo rapido (HIIT).

Oltre alla forma fisica, la propria sicurezza sulle piste ha la massima priorità. Importanti sono:

  • corretto comportamento e consapevolezza dell'individuo sulla pista da sci
  • ottima pianificazione dell’escursione in anticipo e buone mappe
  • conoscenza delle condizioni meteo e del manto nevoso (bollettino valanghe)
  • equipaggiamento adeguato

 

L’equipaggiamento per sciare in valle Aurina

Più di un accessorio: il casco! Fa parte dell'attrezzatura standard di ogni sciatore giudizioso. Sono inoltre necessari occhiali da sci, abbigliamento traspirante, guanti caldi e scarponi della misura giusta. Per proteggere da eventuali traumi, si raccomanda il paraschiena.

 

L’equipaggiamento per fare scialpinismo in valle Aurina

In uno zaino da escursionismo (da 20 a 40 litri per una gita di un giorno) dovrebbero esserci questi elementi essenziali: l’ARVA, la pala della valanga e la sonda, il casco e il kit di pronto soccorso. Uno zaino ABS non è d’obbligo, ma raccomandabile. Oltre a degli alimenti ricchi di energia e qualcosa da bere a sufficienza, il caldo, è un vantaggio avere con sé un cambio di vestiario caldo e traspirante.

Skifahren im Ahrntal, in Südtirol.