Cari amici e ospiti,

Greenpeace mette in guardia dallo spreco di uova intorno a Pasqua. Perché le galline a Riobianco schiamazzeranno agitate e dopo la messa di Pasqua iniziamo con il "combattimento con le uova". Le uova colorate nel cestino benedetto di Pasqua vengono battute una contro l’altra. L'uovo, il cui guscio si rompe per primo, ha perso. In effetti qui all’hotel Alpenfrieden siamo proprio in uno stato d'animo gioioso e felice: la primavera avanza, le prime malghe riaprono e si sta avvicinando un periodo di vacanza con i nostri figli. Ecco perché chiudiamo il nostro albergo dal 18/04/2017 al 14/05/2017 per iniziare con grande entusiasmo la stagione estiva qui in montagna.

In questo senso, vi auguriamo buone vacanze!

Pasqua, Pasqua, Risurrezione,
Calmo e lieve soffia il vento.

Le campane suonano felici a festa:

Buona Pasqua a tutti gli uomini!

Il vostro

Andreas Huf e famiglia

Richiesta
Offerte Giornaliere
Skifahren in Südtirol: Winterurlaub im Hotel Alpenfrieden. © TVB Kronplatz,Harald Wisthaler

Dalla pista al dopo sci!

Prendete i vostri cari e fuggite insieme dalla frenesia quotidiana: trascorrete la giornata sulle piste e tornate la sera verso il vostro vin brûlé gratuito al dopo sci all’Alpenfrieden. Ogni giovedì da noi c’è la serata tirolese con il banchetto pieno di prelibatezze.

Leggi
Offerte Giornaliere
Mineralien gibt es im Mineralienmuseum im Ahrntal zu bestaunen. ©pexels.com

Un’alternativa per tutta la famiglia in caso di maltempo

Se il tempo in vacanza non gioca a nostro favore, non ci importa perché abbiamo una grande alternativa in caso di maltempo, che ci ispira: con una prenotazione di almeno tre notti ti offriamo l'ingresso per tutta la famiglia nello spettacolare museo mineralogico!

Leggi
Home: www.alpenfrieden.com
Email: info@alpenfrieden.com
Phone: +39 0474 680 070
PRIVACY:
Ihre Daten werden im Sinne des Gesetzesvertretenden Dekretes vom 30.06.03 Nr. 196 Datenschutzkodex) verarbeitet.
Die vollständige Aufklärung, sowie die Rechte des Betroffenen sind auf unserer Website: www.alpenfrieden.com abzurufen.

Falls Sie unseren Newsletter nicht mehr erhalten möchten, können Sie ihn hier abbestellen.